Avviso presentazione domande assegnazione portatili e dispositivi di connettività a.s. 2020/21

Avviso per la presentazione delle domande di assegnazione di portatili e dispositivi di connettività per l’a.s. 2020/21.

I destinatari del progetto sono gli studenti e le studentesse di età compresa fra 6 e 18 anni e frequentanti nel prossimo a.s. 2020/21 una scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado situata nel Comune di Bologna, indipendentemente dalla loro residenza, individuati in base ai seguenti criteri:

  • studenti accolti in contesti comunitari frequentanti le scuole del territorio bolognese;
  • studenti appartenenti a nuclei in carico ai Servizi sociali la cui condizione di vulnerabilità economica e/o sociale non consenta di garantire il diritto allo studio;
  • studenti in affido familiare.

Si precisa che 6 anni di età possono essere compiuti anche nel corso del prossimo anno scolastico, purché si tratti di bambini frequentanti la scuola primaria.

In presenza di nuclei con più figli, la richiesta può essere presentata per un solo figlio.

Nell’ambito di coloro che rientrano nei criteri succitati, vengono individuati i seguenti ulteriori sub-criteri di priorità nell’ordine indicato:

  • nuclei mono genitoriali (minori con un solo genitore, esclusivamente nel caso in cui orfani, non riconosciuti, con genitore in carcere, con un solo genitore in possesso della responsabilità genitoriale, ovvero in caso di irreperibilità anagrafica accertata di un genitore);
  • numero dei figli (privilegiando il numero più elevato tra i nuclei presi in considerazione);
  • età del minore (privilegiando l’età più elevata tra i minori presi in considerazione);

Le domande devono essere presentate dalle ore 9.00 del 22 giugno 2020 fino alle ore 13 del 7 luglio 2020 unicamente online collegandosi a https://servizi.comune.bologna.it/ (accesso con credenziali SPID).

Tagged on:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.